QUARTIERE ASIATIQUE e MOVIDA A PATPONG (quartiere a luci rosse)

-3 GIORNO (2a parte) QUARTIERE ASIATIQUE e MOVIDA  A PATPONG
 Da qui sono rientrata in capitale e sono andata ad ASIATIQUE. Il tragitto in traghetto parte da Saphan Taksin, dura circa 10 minuti e permette di godere di una bella vista sul fiume Chao Phraya. Dalla barca si scende su una lunga passerella che si estende per 300 metri e che conduce al cuore del centro commerciale. Asiatique The Riverfront combina il concetto di mercato notturno con quello di centro commerciale, ed è uno dei più popolari tra i turisti, soprattutto asiatici. Il complesso offre più di 1.500 chioschi e negozi, 40 ristoranti e bancarelle, il famoso cabaret delle ladyboys Calypso, il famoso spettacolo Muay Thai Legends, il teatro di marionette Joe Louis, e perfino la ruota panoramica più alta della Thailandia, la  Asiatique Sky, alta circa 60 metri. Dopo questa giornata intensa ho ancora le forze per andare a fare un po' di baldoria in giro. Il must-see per gli amanti del divertimento adulto è tuttavia Patpong, una zona che comprende il popolare mercato notturno e il famigerato quartiere a luci rosse, con i suoi gogo bar e le sue discoteche. Si tratta di un quartiere che di giorno non ha nulla da offrire in termini di turismo, ma che di notte si anima di vita, fino alle prime ore dell’alba.